T-Mobile G2: online le prime immagini

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Dopo il debutto negli Stati Uniti del T-Mobile G1 prodotto da HTC, basato sulla innovativa piattaforma Android, ecco apparire online le prime immagini del suo successore, il T-Mobile G2

Lo smartphone T-Mobile G1 è disponibile negli Stati Uniti solamente da pochi mesi e mentre si attende il suo debutto nel mercato europeo (ma non in Italia), Gizmodo ha pubblicato le prime immagini del T-Mobile G2 (nome in codice Sapphire), la seconda versione del telefono prodotto da HTC e basato sulla piattaforma open source Android di Google.

Seppur sfuocate, le fotografie ritraggono un apparecchio più sottile rispetto al precedente e totalmente privo di tastiera, in perfetto stile iPhone. Come si può notare chiaramente dalla seconda immagine, l’unità sarebbe dotata di una fotocamera integrata da 3,2 megapixel.

Le fonti contattate da Gizmodo parlano inoltre di una interfaccia molto simile a quanto presente attualmente nel G1 mentre per quanto riguarda le specifiche tecniche, l’apparecchio dovrebbe essere dotato di connettività HSDPA, WiFi, Bluetooth e GPS.

HTC sembra quindi intenzionata a proporre il G2 come vera alternativa all’iPhone di Apple che attualmente risulta nettamente in vantaggio rispetto al G1 per quanto riguarda il numero di unità vendute: tra ottobre e dicembre 2008 sono stati infatti distribuiti 300.000 G1 contro 1,75 milioni di iPhone, con un rapporto di quasi 6 a 1.

Per toccare con mano il G1 in Europa bisognerà attendere il 30 gennaio, momento in cui verrà distribuito in Olanda, Repubblica Ceca e Austria per poi arrivare a distanza di pochi giorni anche in Germania. Il nuovo G2 dovrebbe debuttare invece a metà maggio, almeno secondo le fonti contattate da Gizmodo.