Notebook HP: con EliteBook 6930p, 24 ore di mobilità..

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Il nuovo portatile EliteBook 6930p è in grado di rimanere acceso, senza utilizzare la rete energetica, fino a 24 ore: è la promessa del nuovo gioiello targato HP

L’annuncio del nuovo portatile HP per utenze professionali va oltre il consueto aggiornamento del portfolio prodotti disponibili sul mercato: l’arrivo
dell’EliteBook 6930p si preannuncia come una vera novità, grazie alla caratteristica chiave che lo contraddistingue.

Il produttore ha infatti raggiunto un vero e proprio record, lanciando per la prima volta un notebook con 24 ore di autonomia per singola carica.
L’EliteBook 6930p promette di sbaragliare la concorrenza, quindi, almeno in quanto a flessibilità d’uso fuoriporta.

Tuttavia, bisogna sottolineare che la versione da record del laptop in questione è stata opportunamente equipaggiata con componenti di ultima generazione, che però non sono ancora al momento acquistabili.

Tra le caratteristiche hardware del notebook, segnaliamo schermo Illumi-Lite retroilluminato con LED a basso consumo e disco rigido a stato solido prodotto da Intel.

Entrambi i componenti contribuiscono fortemente alla riduzione del consumo energetico e quindi all’autonomia delle batterie. Il video Illumi-Lite riesce a garantire un risparmio di circa quattro ore rispetto ad un display tradizionale. Da parte sua l’hard disk Intel X25-M da 2,5 pollici restituisce al laptop il 7% della durata della batteria.

Chiaramente si tratta di sistemi molto sofisticati, il cui costo non è paragonabile all’hardware in dotazione sulla versione standard dello stesso laptop. Basti pensare che il costo del disco rigido è di circa dieci volte superiore rispetto al corrispettivo magnetico.

Infine non potevano non essere migliorate le prestazioni della batteria stessa, delle quali però non si hanno ancora informazioni significative.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay