Tratto dallo speciale:

Di scena il Sud innovativo

di Redazione PMI.it

scritto il

Tutti i progetti promossi da realtà innovative del Sud Italia, vincitori del Premio Innovazione SMAU 2018: best case e idee replicabili.

Il 13 e il 14 dicembre 2018 il roadshow di SMAU ha fatto tappa a Napoli. Durante l’evento è stato assegnato il Premio Innovazione, a ventuno realtà innovative del Sud Italia. A salire sul palcoscenico aziende ed enti chiamati a condividere la propria esperienza di trasformazione digitale rappresentando una fonte di ispirazione per molte altre imprese e PA del territorio.

=> Startup e makers a SMAU Napoli

L’elenco dei premiati è lungo:

  • Azienda Agricola Pozzutto, realtà del Sannio che si propone di rimboschire territori mediterranei per coltivare tartufi;
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, ideatore di un progetto pilota per aumentare l’efficienza e la velocità di elaborazione dati;
  • CiceroGO, app per il turismo che offre visite guidate senza la necessità di prenotazioni;
  • Dobedoo, app che offre itinerari personalizzati e originali in base al budget a disposizione e alle esigenze del singolo utente;
  • EAV (Ente Autonomo del Volturno) e Cisco, ideatori di un progetto per favorire la sicurezza di passeggeri e operatori grazie alla connettività Wi-Fi sui treni e a nuovi servizi turisti;
  • Megaride – applied vehicle research, spin-off accademico del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università Federico II di Napoli incubata in Campania New Steel;
  • Iquadro, società di Ingegneria Informatica che opera nel mondo della Logistica Intelligente, Sanità e PA;
  • Re.Sa, Società Regionale per la Sanità;
  • Gruppo Bourelly, ideatore del progetto Saluber, piattaforma per l’incontro di servizi per la salute e la mobilità;
  • Roche Health builders, con un progetto per innovare il mondo della sanità e della cura del paziente;
  • Leonardo, con il progetto che introduce la metodologia dell’Hacathon per apportare innovazione di prodotto e di processo al proprio interno;
  • Jabil, una delle più grandi realtà attive nel settore della manifattura elettronica nel mondo;
  • QVCNext, programma nato per accompagnare le startup dalla produzione artigianale allo sviluppo industriale fino alla commercializzazione;
  • Mondo Camerette, azienda pioniere nel nostro Paese nell’ambito della Mixed Reality grazie al progetto realizzato in collaborazione con Hevolus Innovation;
  • progetto MVE (Mobile Video Equipment);
  • it per un progetto realizzato con Seeweb;
  • Opel per un progetto realizzato con Automotive Service Group;
  • Maruzza Cupane;
  • Comune di Avellino;
  • Questura di Napoli.

Per un progetto di Corporate Open Innovation, infine, anche FCA ha ricevuto il “Premio SMAU Corporate Open Innovation 2018”.