Facebook: difendersi dalla nuova minaccia phishing

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Allarme phishing diffuso da McAfee sulla falsa email di Facebook che sottrae dati personali dal pc: milioni di utenti nel mirino degli hacker

Milioni di utenti Facebook a rischio attacco hacker: la minaccia segnalata da McAfee sulla falsa email phishing che invita ad aggiornare le password FB mette a rischio la sicurezza dei dati personali sul Pc. La maggior parte degli internauti, in effetti, oggi ha un account Facebook che utilizzano quotidianamente per condividere esperienze, amicizie ed eventi in generale.

Inevitabile bersaglio degli hacker, che tentano di carpire preziose credenziali con i social network ricorrono ancora a semplici meccanismi di inganno.

L’ultima minaccia è frutto di una vera e propria campagna phishing, che da martedì scorso non lascia tregua agli utenti Facebook.

Il sistema è tra i più noti ma ancora tra i più efficaci: una banale mail che comunica che la password del proprio loro account Facebook è stata resettate e che, per ottenere le nuove credenziali, è necessario cliccare su un allegato malizioso.

A dare l’allarme, come dicevamo, il produttore di software antivirus McAfee, che ricorda come di solito tali attacchi hanno come scopo ultimo il reperimento di password bancarie e altre informazioni sensibili. McAfee si è sentita in dovere di allarmare gli utenti di Facebook a non aprire gli allegati di mail dubbie, anche perchè nel caso in questione una frase rassicurante evidenziava che l’allegato era stato “controllato con il software antivirus McAfee”!