Check Point e Nokia insieme per la sicurezza

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Check Point Software ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione della divisione security appliance di Nokia. All'orizzonte una nuova vasta linea di dispositivi di sicurezza

Check Point Software, società leader nella sicurezza in ambito Internet, ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione della divisione security appliance di Nokia. Come evoluzione dell’accordo, si profila all’orizzonte una nuova vasta linea di dispositivi di sicurezza, sviluppati, prodotti e supportati dalla stessa Check Point.

La divisione security appliance di Nokia offre piattaforme di sicurezza personalizzate, puntando su soluzioni software di firewall, virtual private network (VPN) e unified threat management (UTM), mentre Check Point è famosa per la sua ampia gamma di gateway di sicurezza.

Le due società collaborano da oltre 10 anni al fine di offrire soluzioni all’avanguardia nel campo della sicurezza enterprise; l’acquisizione rappresenta la naturale conclusione della già lunga collaborazione, assicurando sviluppi futuri positivi per i clienti di entrambe le aziende.

Gil Shwed, Chairman e CEO di Check Point, si dichiara entusiasta dell’operazione, in grado di favorire l’estensione della gamma di soluzioni di sicurezza e di mettere a disposizione di clienti e partner la più ampia e completa offerta di appliance di sicurezza del mercato,

L’accordo dovrebbe vedere il suo perfezionamento entro il primo trimestre 2009, rimanendo tuttavia subordinato all’approvazione degli organi competenti e al rispetto delle consuete condizioni contrattuali.