Symantec dice stop alle frodi online

di Noemi Ricci

scritto il

Symantec ha reso disponibile l'offerta "Online Fraud Protection" che aiuta le imprese a contrastare le frodi online, grazie ai suoi prodotti, servizi e competenze

Per le aziende che si trovano a gestire nel quotidiano un ingente traffico di dati digitali, e soprattutto transazioni finanziarie, Symantec ha appena lanciato Symantec Online Fraud Protection, offerta integrata che promette di proteggere imprese e clienti da eventuali frodi via internet.

La soluzione si poggia sulla “Global Intelligence Network” di Symantec – la rete che raccoglie i dati di intelligence di tutto il mondo – e opera un rigido sistema di protezione da varie tipologie di minacce.

Phishing: vengono monitorizzati i nuovi attacchi e, più in generale, tutti quelle minacce al brand del cliente.

Transazioni: monitor alle operazioni sui sistemi back-end, in grado di bloccare le possibili attività di frode.

Frode online: il sistema offre servizi di risposta e contromisure agli attacchi che riescono a centrare l’obiettivo, così da minimizzare – grazie anche alla collaborazione con gli ISP – le perdite di dati e tutelare la reputazione del brand.

Malware: effettua il monitoraggio del codice maligno verso brand specifici e l’analisi del comportamento del nuovo malware.

Sensibilizzazione e protezione dei consumatori: aiuta le imprese a informare i propri clienti sulle minacce online, così da diminuire il rischio di frode.

Servizio di consulenza: l’offerta include la possibilità di richiedere un esperto Symantec in loco, che affianchi lo staff interno del cliente.

Symantec Online Fraud Protection, il cui prezzo varia in base al numero di brand da proteggere, al numero di utenti online e al livello di supporto richiesto in loco, mette quindi insieme i diversi prodotti, servizi e competenze dello storico provider con l’obiettivo di contrastare le frodi online.