IP1280, sicurezza aziendale firmata Nokia

di Chiara Bolognini

scritto il

La nuova piattaforma per la sicurezza nelle aziende integra e perfeziona le soluzioni multicore precedenti. Per proteggere i sistemi di rete delle imprese di medie dimensioni

Dopo aver raggiunto le 1500 soluzioni multicore vendute a metà 2007, Nokia lancia ora sul mercato Nokia IP1280, la piattaforma per la sicurezza destinata alle aziende di medie dimensioni.

Si tratta di un prodotto che appartiene alla fascia alta ed è e che include nel prezzo il servizio di assistenza Nokia’s First Call Final Resolution.
La piattaforma si propone di ridurre le spese operative evitando i problemi di interoperabilità grazie alla sua lunga durata e ai componenti rigorosamente testati.

Per quanto riguarda le novità, il quad-core di Nokia IP1280 integra le soluzioni multicore precedenti e, più precisamente, il dual-core di Nokia IP690 e l’eight-core di Nokia IP2450, garantendo ai clienti una maggiore scelta e adattabilità.

Nello specifico, Nokia IP1280 compact associa una potente architettura multicore (quad core singolo) a una futura opzione aggiuntiva ADP (Accelerated Data Path) e alla scelta del supporto della versione del software
Check Point.

Il sistema operativo Nokia IPSO e le funzioni di amministrazione integrate nelle piattaforme garantiscono migliore visibilità del flusso di traffico d elevate performance del sistema per una gestione intelligente della sicurezza.

Le funzionalità del software multiprocessing Check Point CoreXL sono disponibili sulle applicazioni e combinano le tecnologie multicore con i sistemi operativi per combattere le minacce alla sicurezza potenziando il throughput del firewall e la prestazione SmartDefense.

Sul sito della società è possibile reperire ulteriori informazioni sulle nuove offerte e su altre soluzioni Nokia per la sicurezza.