Software originale? Campagna Microsoft

di Chiara Bolognini

scritto il

Dal 15 aprile sarà attivo il servizio di Microsoft Italia, che permette alle aziende di verificare l'autenticità della licenza Office installata lavorando in sicurezza

Oggi più che mai il mercato del software è orientato verso prodotti implementabili e aggiornabili via Web e le aziende, per comunicare con i propri clienti, utilizzano sempre più questo canale per fornire aggiornamenti necessari alla sicurezza e garantire nuove funzionalità o nuovi servizi.

In linea con questa tendenza che si focalizza sull’utenza business – e dando seguito al tradizionale impegno contro la pirateria informatica – Microsoft Italia e i suoi partner lanciano il nuovo servizio Office Genuine Advantage, disponibile da metà aprile.

Si tratta di un prodotto in grado di verificare l’autenticità della licenza Office installata, garantendo alle aziende legalità e sicurezza: valori sempre più importanti visto che la distribuzione online è oggi un canale paragonabile alla distribuzione offline, proprio grazie all’affidabilità su cui il mezzo può contare.

Office Genuine Advantage consentirà alle imprese di essere in regola e ancora più vicine ai propri clienti che, al software, chiedono il massimo valore aggiunto e prestazioni ottimali.

Prestazioni che di solito un prodotto pirata non è in grado di offrire, lasciando il sistema non adeguatamente protetto, oltre a non consentire aggiornamenti e quindi funzionalità ottimali per il proprio PC.

Grazie alla collaborazione con importanti partner di settore, Microsoft ha organizzato campagne di sensibilizzazione anche in Italia dove, secondo una ricerca IDC, si calcola che la pirateria software determini una perdita di 900 milioni di Euro circa. Senza contare che una riduzione del 10% avrebbe come conseguenza la creazione di circa 6.200 posti di lavoro, 2,7 miliardi di euro di fatturato per il settore e 750 milioni di euro di tasse per l’erario.