Il nuovo Skype 5 Beta per Mac

di Filippo Vendrame

scritto il

Skype è diventato nel tempo uno strumento di lavoro molto comune, grazie alla possibilità  di chiamare i contatti a basso costo o in forma del tutto gratuita.
Sfortunatamente, da sempre il client per computer Windows di Skype è sempre stato un passo avanti rispetto a quello per le altre piattaforme, penalizzando non poco chi lavora in ambienti diversi da quelli Microsoft. In particolare, gli utenti Mac si lamentano da anni dell’impossibilità  di sfruttare al meglio il servizio VoIP di Skype a causa di un client software non all’altezza delle aspettative.

Fortunatamente, quando molti avevano pensato che il progetto di Skype per Mac fosse oramai arenato, ecco la sorpresa del rilascio dell’innovativo Skype 5 Beta per Mac.
Skype è dunque corsa ai ripari, forse anche spinta dalla diffusione incrementale dei computer Apple, rilasciando un client che “rompe” totalmente con il passato e va ad offrire praticamente le stesse caratteristiche di quello per Windows.

Troviamo da subito un’interfaccia grafica totalmente rivista, ora paragonabile a quella Windows. Tutto è finalmente a portata di mano e molto bella è la possibilità  di personalizzazione dei contatti.

Come in Skype 5 per Windows, troviamo la possibilità  di effettuare videochiamate multiple. Molto utile la possibilità  di ripristinare rapidamente le chiamate in caso di caduta di linea e la facoltà  di inviare o ricevere messaggi anche in modalità  offline.

[youtube 787jqu1mUaA]