Video Bin Laden, virus e truffa su Facebook

di Guido Grassadonio

scritto il

La morte di Osama Bin Laden è la notizia del momento e, come sempre, tutte le novità “più cliccate sul web” vengono scelte come “esca” da cracker e/o spammer. Il modo rapido per diffondere un virus? Ne esistono tanti, ma oggi come oggi il più semplice è Facebook.
Fatte queste premesse, non stupisce che su FB giri un malware insidioso, che si spaccia per una notizia esclusiva.


Potrebbe succedere che un vostro amico vi scriva in chat:

Guarda il video dell’uccisione di Osama Bin Laden!

Invece di darvi un link, vi chiede di copiare un indirizzo sulla barra di navigazione. Et voilà, eccovi ad eseguire un’applicazione java che manderà a vostro nome lo stesso messaggio chat a tutti i tuoi “amici”.

Come rilevato da TrendMicro, questa non è l’unica truffa perpetrata tramite l’accoppiata Facebook-Bin Laden.

Consigli utili: non fidarvi di messaggi “strani” anche se di persone fidate, se capite che un vostro amico è stato “infettato” comunicateglielo; infine, non fidatevi mai di chi per suggerirvi un sito, vi propone di copia-incollare un testo, invece di proporvi un link.