MyHeritage: divertiamoci con il riconoscimento facciale

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Le tecnologie di riconoscimento facciale affascinano gli esperti del settore, soprattutto per le loro estreme potenzialità di utilizzo. L’applicazione di algoritmi di riconoscimento efficaci potrebbe migliorare molti aspetti di sicurezza e rendere particolarmente performanti alcuni scenari di identificazione.

Tuttavia l’associazione dei volti a specifici elementi caratteristici può essere utilizzata anche per scopi non propriamente di sicurezza. Andando alla ricerca di soluzioni di riconoscimento facciale, mi sono imbattuto in un sito che propone divertenti applicazioni di queste tecniche.

In particolare stiamo parlando di MyHeritage, un sito che mette a disposizione servizi che basandosi su immagini statiche del nostro volto restituiscono dei risultati estremamente simpatici.

Nello specifico i servizi a cui faccio riferimento sono 3: “celebrity collage”, “celebrity morph” e “look-alike meter”.

Il primo, dopo aver calcolato da una vostra fotografia in primo piano le caratteristiche principali del viso, riesce ad associare l’immagine di un altro volto, proveniente dal database di persone famose. I tratti distintivi vengono quindi analizzati per evidenziare le somiglianza con celebrità e personaggi noti.

Sulla base del servizio di collage, quello di morphing trasforma l’immagine del nostro volto dato in input in quella del personaggio famoso risultato come più somigliante dalla analisi del sistema.

Infine il servizio look-alike meter permette di capire con maggiore precisione se la nostra conformazione facciale si avvicina maggiormente a quella di nostro padre o di nostra madre.

Chiaramente si tratta di un applicazione divertente delle tecniche di identificazione facciale, ma vale la pena provare a trovare il nostro sosia famoso.