Soluzioni Aruba per le email della PA

di Redazione PMI.it

scritto il

Aruba supporta la digitalizzazione della PA con un servizio di Posta Elettronica di ultima generazione ad alta efficienza.

Grazie alla convenzione tra Aruba e CONSIP, le Pubbliche Amministrazioni italiane possono usufruire della nuova soluzione avanzata di Posta Elettronica (PEL) in grado di supportare il percorso di digitalizzazione della PA.

=> Soluzioni Aruba per la PA digitale

PEL è il nuovo servizio avanzato di Posta Elettronica ideato da Aruba secondo i requisiti esposti da CONSIP, offrendo una soluzione che rappresenta un vantaggio accessibile da tutte le PA – centrali e locali – non solo dal punto di vista economico ma soprattutto in termini di usabilità e interazione, comunicazione in tempo reale e sicurezza di altissimo livello. L’architettura nfrastrutturale ad Alta Affidabilità (High Availability), inoltre, segue le logiche di protezione e riservatezza dei dati per tutelarne la sicurezza in una struttura ridondata in un sito di Disaster Recovery.

La convenzione di Posta Elettronica (PEL) si basa su tre livelli di servizio: Basic, Standard e Advanced. Le prime due soluzioni differiscono nella capacità di archiviazione e rispondono a tutte le caratteristiche fondamentali (invio e ricezione dei messaggi, schedulazione degli appuntamenti, gestione delle liste di distribuzione, agende, rubriche globali). La modalità Advanced si arricchisce di ulteriori rubriche, agende e cartelle personali collaborative e condivisibili.

Il nostro obiettivo è stato quello di garantire a tutte le Pubbliche Amministrazioni un servizio di Posta Elettronica che potesse integrarsi a sistemi e processi già esistenti della PA, dando a ciascun ente la possibilità di continuare quindi a lavorare senza dover necessariamente eliminare tutte le operazioni e le abitudini precedenti – ha commentato Stefano Sordi, Head of Marketing and Sales di Aruba.