Spid: pin unico di 14 caratteri

di Teresa Barone

scritto il

Arrivano dettagli in più sullo Spid, il sistema pubblico dell'identità digitale per accedere ai servizi online della PA.

Prosegue l?iter di definizione e introduzione dello Spid, il sistema pubblico dell’identità digitale che attende il si del Garante della Privacy e la firma del direttore dell?Agenzia per l?Italia Digitale: il pin unico consentirà ai cittadini di accedere ai servizi online della PA sulla piattaforma Italia.it.

=> Spesa pubblica trasparente: il nuovo portale

Il codice di accesso, che permetterà di gestire numerose pratiche direttamente online (referti medici, prenotazioni sanitarie, pagamento dei tributi) sarà composto da 14 caratteri in tutto, 4 lettere e 10 caratteri alfanumerici. Potrà essere assegnato a ciascun cittadino che lo richiederà direttamente da un identity provider accreditato.

=> Spid in arrivo in primavera?

Stando alle previsioni, saranno rilasciati 3 milioni di Spid entro quest’anno e potrebbero essere complessivamente 10milioni i codici assegnati entro la fine del 2017.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso