Molise, più innovazione con protocollo per la PA

di Lorenzo Gennari

scritto il

Renato Brunetta e il presidente del Molise, Michele Iorio, hanno firmato un protocollo con cui si aumenta l?accessibilità ai sistemi di e-Government nell'ambito del piano e-Gov 2012

La Regione Molise adotterà strumenti per favorire trasparenza, semplificazione e dematerializzazione con i vari servizi promossi dal ministero per l’Innovazione e la Pubblica Amministrazione: Pec, Linea Amica, Reti Amiche, Sportello unico per le imprese e poi le novità sulla sanità digitale con certificati medici e prescrizioni di medicinali online.

Il documento sottoscritto si inserisce nel Piano e-Gov 2012 del ministro Brunetta ed è in linea con la programmazione regionale in tema di sviluppo della società dell’informazione. «Si tratta di una straordinaria strategia di sviluppo», ha detto Brunetta ricordando che il Molise è la dodicesima Regione ad aver siglato un’intesa in materia. «Sono servizi particolarmente utili in un territorio montano come il nostro dove la comunicazione telematica diventa una necessità», ha replicato Iorio, che si è inoltre detto «soddisfatto di questa collaborazione».

Al fine di realizzare e implementare le migliori pratiche tecnologiche e organizzative, si è deciso di attuare le disposizioni del Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) potenziando soprattutto i processi di semplificazione e quelli volti all’accesso telematico (pagamenti elettronici, Posta Elettronica Certificata, VOIP). La Regione adotterà ogni strumento utile a favorire la dematerializzazione dei suoi documenti, la circolarità delle sue banche dati nonché l’istituzione dello sportello unico per le imprese e il rafforzamento di Linea Amica e di Reti Amiche.

C’è poi l’iniziativa “Mettiamoci la faccia“, attraverso la quale i cittadini potranno anche esprimere direttamente una propria valutazione sulla qualità del servizio appena ricevuto dagli uffici regionali. La Regione Molise si impegna infine nell’innovazione dei modelli di selezione e di gestione delle risorse umane attraverso il progetto “Vinca il Migliore” così da garantire il miglioramento delle performance delle Pubbliche Amministrazioni.

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale