Aosta, nuovo sito comune punta su turismo

di Lorenzo Gennari

scritto il

Punta al rilancio dell'immagine turistica della città di Aosta il nuovo sito Internet dell'Amministrazione del capoluogo regionale, da oggi in rete con una rinnovata veste grafica

Nuova struttura di navigazione e nuovi contenuti in tre lingue (italiano, francese e inglese) per il sito del Comune di Aosta che ha anche pensato ad un restyling grafico. L’obiettivo è però quello del rilancio dell’immagine turistica della città.

Lo si vede già dalla home page che mostra le bellezze cittadine in primo piano e mette in maggiore evidenza la sezione dedicata proprio al turismo. Lo stile è molto sobrio (quasi minimalista) e all’insegna dell’usabilità.

La presentazione ufficiale è avvenuta questa mattina, nella sala del Consiglio comunale di Aosta. All’incontro con gli operatori dell’informazione sono intervenuti l’assessore all’Innovazione tecnologica, Andrea Edoardo Paron, e il sindaco Bruno Giordano. «È la terza grande innovazione tecnologica in 4 mesi di legislatura dopo l’avvio del nuovo sistema delle presenze del personale e la dotazione multimediale della sala del Consiglio comunale», ha spiegato l’assessore Paron che, con il sindaco, ha illustrato tutte le funzionalità del nuovo portale in una conferenza stampa.

Il sito è strutturato in due grandi macro sezioni: la prima è quella turistica, con il calendario degli eventi, il meteo, le web cam, ma anche il “trova dove”, una banca dati con gli indirizzi per dormire, mangiare, bere e diverstirsi ad Aosta. Poi c’è quella per i cittadini dove sono a disposizione appositi contenitori riguardanti concorsi, avvisi, uffici e gare. La modulistica, suddivisa per aree di competenze, può essere scaricata direttamente dal sito.

Da novembre sarà anche operativo un servizio informativo con il recapito di messaggi sms. Il portale, realizzato dalla società Inva SpA, è costato 70 mila euro. «Siamo stati in grado, grazie al lavoro di squadra coordinato dall’assessore Paron – ha commentato il sindaco Giordano – di realizzare in tempi brevissimi, e per di più nel periodo estivo, questo nuovo importante strumento che sarà il biglietto da visita della città».

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!