Online gli sviluppi del “Piano E-Gov 2012”

di Roberta Donofrio

scritto il

È online il piano per la modernizzazione della Pubblica Amministrazione: è possibile consultare gli aggiornamenti e monitorare lo stato di avanzamento dei ogni singolo progetto

Trattandosi di un programma per l’informatizzazione degli Enti Pubblici, la consultazione via Internet era una scelta quanto meno doverosa. Sul sito del Ministero per la PA e l’Innovazione sono, infatti, online tutti gli aggiornamenti del Piano E-Gov 2012.

Brunetta aveva promesso il monitoraggio costante delle attività relative agli 80 progetti previsti dal piano governativo allo scopo di valutarne lo stato di avanzamento e verificare che gli obiettivi, prefissati durante la presentazione, fossero realmente raggiunti.

La sezione dedicata al Piano E-Gov 2012 sarà aggiornata con frequenza settimanale e consentirà quindi di individuare le criticità e i ritardi nella fase di realizzazione e di attivare immediatamente il recupero delle risorse.

Al momento sono disponibili alla consultazione 15 progetti strategici relativi ai diversi obiettivi settoriali, territoriali, sistemici, internazionali: l’Obiettivo Scuola con il progetto “Scuole in rete” è già completo per il 40%; per l’Obiettivo Giustizia è stata avviata la sperimentazione del “Notificazione telematica atti processuali” in 17 Tribunali italiani; in fase di definizione il progetto di “digitalizzazione dell’Anagrafe comunale degli immobili” per l’ambito Territoriale per l’Obiettivo Dematerializzazione è in corso la realizzazione di soluzioni prototipali.