64 sagra del Mandorlo in Fiore anche sul Web

di Marina Mancini

scritto il

Tre milioni di contatti per il portale della sagra del Mandorlo in Fiore di Agrigrento giunta alla 64esima edizione

Cultura, folklore tradizione, enogastronomia, questo e molto altro è la 64esima sagra del Mandorlo in Fiore che si svolge in Sicilia ad Agrigento, nella Valle dei Templi, e che si è conclusa domenica 8 febbraio.

Si tratta di una sagra che nasce nel 1934 e che 9 anni fa è sbarcata anche sul Web.

www.mandorloinfiore.net è il portale riferimento per tutte le informazioni relative alla nota sagra siciliana.

Oltre tre milioni di contatti in un anno testimoniano che il portale è particolarmente seguito anche dall’estero e soprattutto è ancora più noto da quanto si è collegato agli strumenti tipici del Web 2.0, il canale di YouTube e il social network Facebook.

Partito nel 2001, registrando 580 mila contatti in due mesi, ha registrato 3
milioni di contatti nel 2008 riferiscono i realizzatori; 1,5 milioni nei primi
tre mesi dell’inizio della sagra; 970 mila i contatti a partire dall’inizio del
2009; 1.300 sono gli utenti iscritti al gruppo su Facebook.

Il portale è dunque un’importante cassa di risonanza per una manifestazione che è un grande richiamo per gli appassionati del folklore, manifestazione che quest’anno si è svolta dal 30 gennaio all’8 febbraio.

Il portale offre informazioni sulla storia della sagra, il suo significato, i luoghi coinvolti, le informazioni per i turisti, il programma ed i gruppi folk che vi partecipano.

Ricco di informazioni anche sulle precedenti edizioni, dal portale è
possibile anche votare i gruppi folk preferiti; Bulgaria, Corea, Ecuador, Corea, Grecia, Montenegro, Perù, Polonia, Romania, Russia, Ungheria e Usa sono tra le squadre che si contenderanno i premi del 54° Festival internazionale del folklore che si svolge all’interno della sagra.

Al sito è possibile anche iscriversi attraverso una semplice procedura di registrazione per poter ricevere la newsletter della sagra del Mandorlo in fiore.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso