Il Comune di Afragola applica servizi di e-gov

di Rossella Bianco

scritto il

Afragola ha sperimentato un servizio di e-government per rendere visibili ai propri cittadini i risultati in occasione delle elezioni dell'aprile scorso

Da Afragola, Comune a Nord di Napoli, è partita un’esemplare applicazione dei servizi di e-government: la casa comunale si è trasformata in un palazzo di vetro trasparente al mondo esterno in occasione della consultazione del 13-14 aprile 2008 per il rinnovo del Parlamento italiano e per l’elezione del sindaco e del Consiglio Comunale. Si è rivelato, infatti, pienamente efficace e operativo il sistema predisposto per la comunicazione dei dati elettorali: grazie allo “Speciale Elezioni” ? realizzato ad hoc sul portale comunale in vista della consultazione – tutti i cittadini avevano la possibilità di conoscere l’andamento dello spoglio contemporaneamente allo scrutinio dei voti, comodamente da casa propria.

Cliccando sul link “Speciale Elezioni” era possibile accedere ad un’area nella quale erano presenti i risultati riferiti allo spoglio dei voti organizzati per sezioni: Elezioni Comunali, Elezioni politiche Camera, Elezioni politiche Senato, Affluenza alle urne. Molto scorrevole la navigazione all’interno dell’ampio menù dei dati consultabili a vari livelli di dettaglio: per candidato, per lista, per coalizione, per sezione, ecc… Tutte le informazioni erano, inoltre, corredate di grafici esplicativi, come è possibile osservare nella figura sottostante.

Pubblicazione online dei risultati elettorali

La dimensione istituzionale del sito web comunale è stata quindi pienamente soddisfatta grazie agli strumenti comunicativi messi a disposizione allo scopo di sostenere la condivisione della vita pubblica con i cittadini. L’enorme flusso di dati convergeva al CED – Centro Elaborazione Dati – dalle 50 sezioni disseminate sul territorio cittadino, ma il sistema organizzativo comunale non ha mostrato segni di cedimento, grazie alla cooperazione tra i vari settori e alla solerzia del dott. Rocco Vitale, Dirigente dei Servizi Informatici, dell’ ing. Giuliano Gugliara ? responsabile dei Servizi Informatici – e del dott. Vincenzo Alaia ? coordinatore della comunicazione istituzionale.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso