CorsoZero per aspiranti ingegneri

di Roberta Donofrio

scritto il

Attivo da quest'anno CorsoZero, il percorso didattico online pensato dal Politecnico di Milan per i giovani che hanno fallito il test d'ingresso per la facoltà di Ingegneria

Il Politecnico di Milano ha pensato ad un corso ad hoc per giovani aspiranti ingegneri che non hanno superato il test d’ingresso. Si chiama CorsoZero ed è un’iniziativa del corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine che offre una seconda chance a quanti non hanno ottenuto il punteggio necessario per intraprendere il percorso universitario.

Il percorso didattico, della durata di cinque settimane, si svolge interamente online proponendo le materie fondamentali per la preparazione dei futuri ingegneri. Il tutto attraverso numerose attività di studio collaborativo, come sessioni live e discussioni su forum specifici.

«Ci siamo resi conto ? ha dichiarato il professore Alberto Colorni che gestisce il Corso di Laurea OnLine – che per la nostra utenza, solitamente fatta di persone già da tempo inserite nel mondo del lavoro e quindi lontane dai percorsi scolastici, poteva essere utile un “corso di avvio” che permettesse di entrare nel clima della laurea online e consentisse un’opzione “meno fredda”, per coprire le lacune evidenziate nel test».

Agli studenti si richiede una sola condizione: aver conseguito il diploma di maturità da almeno 4 anni. Al termine di CorsoZero è previsto un esame presso la sede di Como del Politecnico, costituito da una prova scritta e da una discussione sullo scritto e sul percorso svolto online. Gli studenti che supereranno la prova saranno esentati dagli OFA (Obblighi Formativi Aggiuntivi) per l’iscrizione alla Facoltà di Ingegneria.