Avvocati24: filo diretto con gli studi legali

di Lorenzo Gennari

scritto il

Il Sole24Ore inaugura il nuovo servizio di directory on-line nato per permettere agli studi legali di comunicare in modo efficace e diretto con le aziende, gli enti pubblici e i cittadini che necessitano di un avvocato

Un guida alla ricerca degli studi legali italiani, con uno spazio dedicato alle news e un’area riservata agli avvocati per i quesiti da inviare agli esperti. Inoltre seminari gratuiti di aggiornamento professionale e informazioni per la preparazione agli esami di avvocato.

Si presenta così il portale del gruppo editoriale il Sole24Ore dedicato al mondo legale e ai servizi ad esso correlati. L’obiettivo principale è quello di mettere in contatto gli avvocati con i loro clienti attraverso lo strumento del motore di ricerca per luogo e per area di competenza.

Nonostante possano essere trovate le risorse specifiche attraverso l’inserimento (nella ricerca avanzata) di una parola chiave, il sito è organizzato tramite la struttura di una directory.

Si tratta perciò di una classificazione con filtri sul luogo, sul titolo accademico, sul tipo di albo o elenco e sulla materia. A differenza di quanto accade nei paesi anglosassoni, in Italia le directory sono uno strumento ancora poco conosciuto e quindi poco utilizzato nonostante le sue enormi potenzialità e un rapporto costi/benefici assolutamente a vantaggio di questi ultimi.

Finora il principale mezzo di comunicazione per reperire clientela è stato il “passaparola”. Attraverso questo nuovo strumento, gli avvocati hanno per la prima volta la possibilità di avere una vetrina online e un ambiente virtuale dove i clienti possono trovare spunti e suggerimenti prima di rivolgersi ad un esperto.

Avvocati24 è anche una rivista telematica pensata per l’avvocato e per il suo cliente. Ogni settimana ospiterà articoli di informazione e approfondimento sulle principali tematiche del diritto di interesse per le aziende, gli enti pubblici e i cittadini e una sezione dedicata agli avvocati proporrà articoli di approfondimento sulla gestione della professione forense e sulle sue prospettive.

Inoltre un volume cartaceo raccoglierà una volta all’anno le schede di Avvocati e Studi Legali presenti nella directory.