Sistema Piemonte: l’ICT a Cossato

di Stefano Pierini

scritto il

Direttamente dall'Osservatorio ICT Piemonte una lodevole best practice di e-democracy: E-dem.Cossato, iniziativa della cittadina biellese inserita nel Sistema Piemonte

Sistema Piemonte è il portale dei servizi per i cittadini, per le imprese e per la PA che consente di accedere con modalità semplice ed intuitiva ai vari settori (ambiente, agricoltura, trasporti) e prestazioni (consulenza, informazione, divulgazione buone prassi). In quest’occasione ci soffermiamo sull’Osservatorio ICT Piemonte, quale modello di coordinamento regionale per la diffusione dell’ICT nella Regione.

L’Osservatorio è nato nel 2004 ed è stato affidato all’IRES Piemonte, istituito dalla Regione Piemonte con la funzione di supporto all’attività programmatoria della stessa e, oltre all’Istituto, sono presenti in qualità di partners il CSI-Piemonte (Consorzio Sistema Informativo Piemontese), il CSP (struttura di Ricerca e Innovazione della PA nel campo dell’ICT), l’Istituto Superiore Mario Boella (specializzato sulle tecnologie dell’informazione e delle telecomunicazioni) e il Politecnico di Torino oltre alla stessa Regione.

La funzione dell’Osservatorio è quella di analizzare il contesto territoriale e gli sviluppi delle varie applicazioni dell’ICT negli ambiti produttivi e nei servizi alle imprese e ai cittadini, di di favorire una maggior consapevolezza del corretto uso delle nuove tecnologie e di promuovere la valorizzazione e la valutazione critica delle buone prassi che si creano nella Regione attraverso progetti europei, nazionali e locali. L’Osservatorio, inoltre, collabora alla realizzazione del programma regionale pluriennale WI-PIE, con il quale si è posto l’obiettivo di diffondere la banda larga ai più ampi strati della popolazione entro il 2008.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso