Concorsi pubblici: linee guida e sito unico

di Teresa Barone

scritto il

Portale web unico e linee guida generali per disciplinare i concorsi pubblici e attirar giovani talenti.

I bandi di concorso promossi dalla Pubblica Amministrazione potranno essere pubblicati e raccolti in un unico portale online: lo ha annunciato la Ministra della PA Marianna Madia, sottolineando l’importanza di realizzare linee guida uniche che possano disciplinare le selezioni pubbliche.

=> PA: maxi concorso in arrivo

L’obiettivo della stesura di linee guida, secondo la Ministra, è attirare anche le generazioni più giovani al fine di favorire nuovi ingressi e svecchiare il pubblico impiego, che stando alle rilevazioni più recenti si caratterizza per un’età media pari a cinquant’anni.

Anche la realizzazione di un sito web unico avrebbe come finalità l’accesso ai concorsi da parte dei giovani:

«Un unico sito per tutti i concorsi pubblici, così un giovane meritevole non dovrà andarsi a cercare dove sono pubblicati i bandi tra 10 mila siti, visto che tante solo le amministrazioni». 

Fonte immagine: Shutterstock