I rituali quotidiani dei leader creativi

di Teresa Barone

scritto il

Quattro abitudini quotidiane che favoriscono la creatività e la capacità di motivare il proprio team.

Pensare in modo creativo, innovare e stimolare gli altri dando vita a nuove idee e progetti favorendo continuamente nuove sfide: un compito non facile per un leader, ma allo stesso tempo qualità indispensabile per gestire al meglio una squadra e conquistare il successo. Ma qual è il segreto per essere sempre creativi e motivati?

=> Scopri perché la crisi stimola la creatività

Prendendo spunto dalle vite e dalle abitudini di alcuni grandi pensatori del passato è possibile stilare una lista di rituali quotidiani realmente efficaci per favorire la creatività:

1.  Essere mattinieri: alzarsi presto significa riuscire a sfruttare le prime ore della giornata per raccogliere le idee e fare il pieno di energia. Un’abitudine che dovrebbe essere sempre accompagnata da un altro rituale, vale a dire andare a dormire solo quando si veramente stanchi, sfruttando così tutti i benefici del sonno e del riposo.

2. Passeggiare all’aria aperta: lasciare la propria scrivania e le quattro mura dell’ufficio per dedicare mezzora di tempo a una sana passeggiata all’aperto rappresenta un’abitudine da coltivare per schiarirsi le idee e ridurre lo stress quotidiano, favorendo anche il processo decisionale.

3. Rispettare i programmi:  più che macinare ore in più di lavoro cercando di rispettare una scadenza e svolgendo numerose mansioni contemporaneamente è preferibile concentrarsi su un progetto alla volta, portandolo a compimento entro i tempi stabiliti. Solo in questo modo, evitando il “multitasking”, la mente è in grado di rigenerarsi e produrre nuove idee.

=> Scopri cos’è la creatività secondo Jonah Lehrer

4. Imparare a lavorare ovunque: non può esserci un solo ambiente in cui ci si trova a proprio agio per lavorare, soprattutto per evitare inutili perdite di tempo e fare in modo che qualsiasi luogo possa diventare una efficace fonte di ispirazione.