Come capire se si ha un prodotto che i clienti vorranno

di Floriana Giambarresi

scritto il

Per spingere un nuovo prodotto tra i consumatori bisogna curarne il design e le caratteristiche: ecco una breve guida su come fare.

La regola d’oro per il successo di una startup è una: quella di saper creare prodotti dal design e dalle caratteristiche che possano attirare la clientela. Ecco come crearne uno che i consumatori vorranno con una breve guida per dirigenti.

=> Scopri come soddisfare i clienti nello sviluppo di un prodotto

Come fare a sapere se si ha un prodotto che i clienti vogliono? Basta chiedere loro, farglielo provare e capire se sarebbero disposti a pagare per questo. Se il feedback che si riceve è positivo, è una dimostrazione che si avranno buone probabilità di avere un business redditizio. Se i clienti non sono invece entusiasti, cercare di comprenderne il perché e migliorare quegli aspetti così da rilasciare qualcosa che davvero possa attirare l’appeal.

Partecipate a fiere di settore. In queste occasioni avrete la possibilità di mostrare il prodotto a una varietà di clienti e in un unico luogo, quindi parteciparvi è un must. Vi permetterà di guadagnare tempo prezioso stando faccia a faccia con i clienti e di imparare eventuali cose che potrebbero esser modificate.

Infine, trovate un mentore nel settore: è fondamentale quando si costruisce un prodotto per un target specifico, poiché ha esperienza, credibilità e la rete di connessioni che un imprenditore non può avere all’inizio. I veterani del settore operano abbastanza a lungo da sapere se un prodotto ha possibilità di successo o meno.

=> Scopri come lanciare un nuovo prodotto di successo