Imprenditoria: le parole di tendenza da conoscere

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ci sono moltissime nuove parole di tendenza che ogni imprenditore dovrebbe conoscere: ecco una breve guida.

Ci sono moltissime nuove parole di tendenza che ogni imprenditore dovrebbe conoscere. Ad esempio il dizionario online Oxford ne ha appena aggiunte 65, di cui 12 sono di particolare importanza per chi opera soprattutto in un’azienda tecnologica. Eccole qui di seguito insieme al loro significato:

=> Scopri l’importanza delle giuste parole

  • phablet: è un dispositivo ibrido a metà tra smartphone e tablet, con le tipiche funzioni cellulari del primo e le dimensioni più ampie del secondo;
  • emoji: sono le emoticon animate;
  • digital detox: l’atto di staccare la spina dai dispositivi elettronici come i computer, smartphone e tablet per un periodo di tempo;
  • selfie: gli autoscatti che stanno diventando una vera e propria moda soprattutto su Instagram;
  • click and collect: è un termine diffuso tra chi vende online e permette all’utente di acquistare o ordinare i prodotti da un sito e ritirarli in un negozio fisico nelle vicinanze;
  • unlike: è il contrario del Mi Piace su Facebook;
  • MOOC: corso online aperto alla massa;
  • bitcoin: è una moneta digitale oggetto di scambi tra gli individui;
  • hackerspace: uno spazio in cui gli esperti informatici possono collaborare per un progetto;
  • internet delle cose: si riferisce al processo per cui gli oggetti di uso quotidiano – come elettrodomestici o orologi – vengono aggiornati per esser collegati a Internet;
  • BYOD: quando in azienda si preferisce l’uso del dispositivo personale piuttosto che quello fornito dal dirigente;
  • turismo spaziale: si riferisce al viaggiare nello spazio per scopi ricreativi.

=> Scopri le parole da tagliare nella scrittura di un documento

I Video di PMI

E-shop: come presentare al meglio i prodotti