Il feedback magico

di Chiara Basciano

scritto il

Riuscire a creare un team compatto passa attraverso sedici magiche parole.

Ogni manager conosce l’importanza di dare e ricevere feedback, siano essi positivi o negativi. Ma molti si chiedono quale sia il modo migliore per instaurare un rapporto tale da avere veri feedback.

=> Leggi come ottenere feedback utili

“Ti sto dicendo queste cose perché ho aspettative molto alte, e so che possono essere raggiunte” pare che siano le sedici magiche parole suggerite dal giornalista Jeff Haden per creare una comunione di intenti. In questa frase infatti si racchiude un mondo.

=> Vai ai feedback produttivi

Sempre secondo l’autore implicano che la persona a cui ci si rivolge faccia parte di un gruppo, che questo gruppo sia speciale e possa arrivare a livelli molto alti e che questi livelli per tutto il gruppo non saranno difficili da raggiungere. Il semplice feedback in questo contesto diventerà parte di una relazione stretta, di uno scambio attivo.

=> Scopri come valorizzare i feedback

Il leader riuscirà in questo modo a far capire quanto è importante per lui il team e indicherà la strada da percorrere per creare una speciale coesione tra i dipendenti. Inoltre metterà in evidenza le difficoltà a cui si sta per andare incontro, senza sminuire il lavoro, ma evidenziando la necessità di compiere degli sforzi.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari