Marketing e tecnologia

di Chiara Basciano

scritto il

Il CMO e il comparto IT: lavorare insieme lavorare meglio.

Per come si sta sviluppando il marketing odierno non si può non tenere conto del comparto IT. Per questo il CMO deve circondarsi delle persone giuste per organizzare il lavoro. Prima di tutto non può mancare una figura più tecnica, che abbia un buon background in campo tecnologico ma conosca anche il business. Per la selezione è bene essere affiancati da qualcuno facente parte del settore IT, in modo da valutarne le capacità più pratiche.

=> Vai alla collaborazione tra comparti

Questo non vuol dire che i CMO possano permettersi di non sapere niente di tecnologia. Infatti è buona prassi averne le basi. Con grande umiltà bisogna mettersi in gioco e imparare il più possibile. Inoltre non si deve trascurare il problema della privacy, il CMO deve lavorare in sinergia col comparto IT per costruire una solida difesa dei dati sensibili.

=> Scopri le sfide dei CMO

La parte tecnologica poi non deve mai essere trascurata, non ci si può permettere di investire all’inizio per poi non rinnovare gli strumenti. Considerata la velocità a cui viaggia la tecnologia essa deve rimanere sempre aggiornata, per questo è bene affidarsi a chi ne capisce più di noi ed individuare insieme le priorità. Se infatti il comparto IT può identificare gli strumenti migliori sta sempre al CMO capire se essi possono davvero servire al business.

Non bisogna dimenticare che la tecnologia deve essere un tassello di un mondo più complesso, in cui ognuno gioca la sua parte.