Si lavora 6 ore

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Sei ore di lavoro, ecco cosa la Svezia ha sperimentato.

Ogni lavoratore ogni giorno spera che il tempo scorra talmente veloce così da terminare il prima possibile la giornata di lavoro.

=> Giornata lavorativa di sei ore: quali benefici? 


Per tutti i lavoratori il termine della giornata rappresenta infatti la libertà, in poche parole uscire dal lavoro significa poter dedicare il tempo a ciò che veramente piace. Per questo motivo molti paesi hanno tentato di ridurre le ore lavorative, più precisamente la Svezia ha sperimentato una giornata lavorativa di sei ore.

Diminuire l’orario di lavoro dà la possibilità ad un lavoratore di vivere più tempo fuori dall’ufficio, di conseguenza aumenta il tempo libero, quello da dedicare alla famiglia, agli hobby e alle proprie passioni. In Svezia le ore lavorative da otto sono diminuite a sei in tutti gli uffici pubblici e nelle aziende. I benefici sono presto detti, i lavoratori infatti sono più felici ma non solo, diminuiscono anche l’assenza per malattia, i casi di depressione stress e stanchezza.

=> Lavorare più di 8 ore al giorno: salute del cuore a rischio

L’unica parte negativa sono i costi, questo perché per applicare questo taglio di orari è necessario assumere nuove risorse lavorative. A Stoccolma inoltre è stato imposto un divieto ben preciso, i social network. È infatti vietato durante il lavoro l’utilizzo di tutti i social network, lo scopo è quello di ridurre le ore ma allo stesso tempo ottenere una maggiore efficienza.

I Video di PMI

Regime forfettario: guida ai requisiti