Errori di marketing

di Chiara Basciano

scritto il

Frasi prolisse e targeting sbagliato: le cose da non fare.

Nonostante tutti i consigli e le strategie di comunicazione ancora oggi si assiste ad una grande quantità di marketing fatto nel modo sbagliato. In generale sono cinque gli errori più comuni commessi dal reparto marketing.

=> Scopri gli errori dell’e-commerce

Una tendenza molto diffusa è di spiegare con frasi prolisse ed articolate prodotti semplici. I messaggi invece devono essere stringati e molto chiari. Si deve centrare subito l’obiettivo senza troppi giri di parole. Altro errore è giudicare il prodotto per la sua validità intrinseca senza pensare che invece deve essere giudicato in base al cliente. Tutto deve ruotare intorno a lui. Una volta individuato il target di riferimento però non si impiega mai abbastanza tempo ad ascoltarne le esigenze. Cosa che crea uno scollamento tra realtà e marketing.

=> Leggi cosa non fare sui social

Capire cosa vuole il cliente deve essere il passaggio successivo, per proporre prodotti rispondenti alle sue esigenze. Troppo spesso questo non accade. Ultimo errore è non riuscire a formulare nel giusto modo la proposta del prodotto. Anche se si hanno ben chiare le sue caratteristiche si tende a parlarne diffusamente mentre è solo un aspetto ad interessare un certo tipo di cliente.

=> Vai agli errori di marketing

Potrà essere la qualità per alcuni, il risparmio per altri, bisogna capire chi ci si trova di fronte e fargli vedere il lato del prodotto che potrebbe interessarlo maggiormente.