Una truffa per annuncio

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Annunci di lavoro che celano le truffe, ecco come fare attenzione e tenersi lontano da pericoli.

Le ingiustizie che circondano il mondo del lavoro sono infinite, spesso ci si imbatte in problematiche che provocano non poche conseguenze. Il lavoro è necessario per condurre una vita dignitosa, le spese da affrontare durante il proprio percorso di vita sono molteplici, che aumentano nel caso in cui si ha una famiglia. Per questo motivo spesso non si ha tempo di perdere giornate preziose, in un lavoro poco retribuito o non retribuito.

=> Annunci di lavoro persuasivi ed efficaci

Il problema infatti non si limita ad una retribuzione non coerente con le mansioni, ma purtroppo accade anche di non riceverla per nulla. Naturalmente, secondo le dinamiche, questo tipo di problematica, può presentarsi solo dopo aver lavorate un tot di tempo, può essere quindi difficile capire l’onestà del proprio datore di lavoro sin da subito. Capita sempre più spesso però, di imbattersi in annunci lavorativi falsi, per questo è essenziale sapersi tenere alla larga da alcuni annunci.

=> Una proposta di lavoro

I falsi lavori sono presenti e vengono creduti, per la necessità di trovare un impiego a causa della crisi. Questi annunci purtroppo invece di cessare di esistere, aumentano a vista d’occhio, rischiano inoltre di creare non poche problematiche a coloro che non riescono a capire da subito che si tratti di un finto lavoro. La nota positiva, se così si può definire, è che spesso questi annunci si riescono a smascherare sin da subito, un elemento che aiuta a scartare annunci ingannevoli. Ma non è sempre così, spesso vengono creati degli annunci similari a lavori reali, così facendo si rivelano inizialmente comuni e veritieri.

=> Truffe e lavoro

La brutta sorpresa si ha poi in sede di colloquio o dopo qualche tempo che già si lavoro, nei peggiori dei casi si scoprono dopo aver versato del denaro per corsi abbinati al lavoro. Per evitare di cascare in questi spiacevoli eventi è fondamentale prendere degli accorgimenti, spesso anche leggere più attentamente l’annuncio può rivelarsi essenziale. Dopo di che controllare che almeno uno di questi elementi sia presente, ragione sociale, indirizzo, numero di telefono e partita iva dell’azienda, verificando anche l’esistenza, semplicemente copiando e incollando, indirizzo, telefono o partita iva nel motore di ricerca.

=> Scrivere annunci di lavoro efficaci

Questo perché può capitare negli annunci falsi fatti meglio, di trovare si questi elementi, ma completamente fittizi e inventati. Infine diffidare da chi richiede cifre troppo elevate in anticipo, per corsi e training di avviamento al lavoro. Può capitare in reali lavoro ma è molto raro e spesso quando è vero la cifra verrebbe detratto dal primo stipendio o addirittura il totale costo del training viene interamente sostenuto dall’azienda stessa.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi