Guardare in faccia la laurea

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Laurea e lavoro, ecco cosa fare dopo.

I laureati devono affrontare un percorso per trovare lavoro complesso tanto e quanto chi decide di non farlo.

Sussidi di disoccupazione 2017

Ma facciamo un passo indientro, la laurea è ancora utile? La risposta è Si ma ci sono comunque delle notevoli differenze e novità nel mondo lavorativo di oggi.  Sappiamo che il  percorso universitario non è obbligatorio, ma è di certo quell’aiuto che potrebbe cambiare il percorso lavorativo, un salto decisivo e sicuro dallo studio al lavoro. Bisogna precisare che il percorso universitario è comunque una scelta che migliora non solo l’aspetto culturale ma anche quello mentele e spesso si trasforma anche in una lezione prettamente caratteriale, si superano ostacoli, esami ed anche difficoltà. Per molti è il salto definitivo per l’indipendenza e per la crescita, per altri è l’avvicinarsi verso il proprio sogno. Per il mondo del lavoro la situazione è più complessa, la realtà dal passato si è trasformate e se prima frequentare l’università e laurearsi significa la porta aperta e sicura per il lavoro, oggi non è affatto così.

La ricerca dei giovani

L’errore, se così può essere definito, è l’idea di chi frequenta l’università e si laurea, questo perché come già detto è necessario un percorso anche dopo la lauera per trovare lavoro, non si avrà tutto e subito. Ad oggi con la difficoltà che ostacola sempre di più in lancio nel mondo del lavoro, bisogna impegnarsi anche dopo la laurea con corsi di aggiornamento, informazione e tutto ciò che può completare al meglio la figura professionale che si vorrà andare ad occupare. In poche parole anche dopo la laurea la fatica non è terminata ma al contrario ricomincia, spesso i giovani oltre a cercare lavoro scelgono di imparare nuove lingue, fare un’esperienza all’estero o iniziare un master. Proprio queste scelte con il tempo possono fare la differenze e sono realemente utili per il proprio profilo professionale, la laurea deve essere completata con valori aggiuntivi. Infine bisogna specificare che spesso è proprio il percorso dopo laurea che aiuta anche a capire cosa voler diventare nel mondo del lavoro, elemento utile per non perdere tempo e fallire.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari