Raccontare la propria azienda

di Chiara Basciano

scritto il

Lo storytelling aziendale per rendere un marchio concreto.

Riuscire a stabilire una connessione reale con i propri clienti passa attraverso diverse strade. Una di quelle più interessanti, per l’empatia che suscita, è raccontare la storia dell’azienda. La nascita, cosa ha spinto il suo fondatore, il successo e le difficoltà creano un legame con i clienti, che riescono ad immaginare i volti dietro il marchio.

=> Vai a storytelling e leadership

Creare dei video capaci di raccontare tutto questo offre la possibilità di trasformare la storia aziendale in un piccolo film, coinvolgendo direttamente i clienti. Basti pensare a quanto sia importante l’impatto visivo nel marketing. Ma una stessa storia può essere presa da diverse angolazioni e un’alternativa potrebbe essere quella di far parlare direttamente i dipendenti.

=> Scopri il corso di corporate storytelling

In questo modo il legame con chi lavora per noi diventa ancora più forte e toglie quella patina asettica all’azienda. Esistono già molti esempi di pubblicità che vanno in questa direzione ed è innegabile il fatto che entrino nel nostro immaginario. La cosa essenziale è però che si tratti di storie vere, altrimenti da strategia positiva si potrebbe trasformare in negativa.

Ultimo approccio alla storia aziendale è far parlare i clienti, rintracciare chi ha beneficiato del marchio, chi lo ama e chi può raccontare qualche aneddoto per rendere ancora più tangibile il prodotto o il servizio offerto. In questo modo la storia aziendale avrà un modo per diventare concreta.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari