Non solo giovani

di Francesca Vinciarelli

scritto il

In bilico tra occupazione e disoccupazione fenomeno non solo per i giovani.

Essere in bilico tra occupazione e disoccupazione non è più un fenomeno solo per i giovani, oggi riguarda tutti e non esiste nessun limite di età.

Nuovo lavoro desiderio di fine estate

Il problema oppure la scelta voluta riguarda anche i lavoratori di 40,50 o 60 anni che si ritrovano a dover/voler trovare un nuovo lavoro ma con tante difficoltà. L’esperienza è ciò che le aziende cercano maggiormante, soprattutto per una velocità d’inserimento nel lavoro. L’argomento però è molto delicato questo perché per un giovane il problema potrebbe essere non avere esperienza, ma per una persona più adulta potrebbe essere averne, ma non adeguata per il momento. Nello specifico molto spesso accade che una persona già adulta e introdotta nel mondo del lavoro, si lascia indietro formazione e sopratutto gli aggiornamenti del mestiere. Bisogna dire però che in confronto al passato la salita, per ritrovare lavoro in età adulta è leggermente meno ripida. Oggi si può trovare lavorare e studiare anche attraverso il web con la possibilità di recuperare il tempo perso con corsi di aggiornamento online. La regola principale rimane comunque quella di non abbattersi e di non perdere tempo, lo stress e la depressione potrebbero prendere il sopravvento e peggiorare la situazione. Bisogna ricordare di rimanere attivi e sempre in contatto con il mondo del lavoro. Infine si deve e si può anche valutare la possibilità di reinventarsi, al giorno d’oggi non è impossibile ricominciare l’importante è essere determinati e costanti, scegliere attività o lavori solo per farlo, porta le stesse conseguenze di non averlo.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari