Tratto dallo speciale:

Studi e aziende: 4 bandi per la formazione agevolata

di Redazione PMI.it

scritto il

I nuovi avvisi promossi da Fondoprofessioni per finanziare la formazione del personale di studi professionali e aziende.

Grazie a quattro nuovi avvisi, Fondoprofessioni dà il via libera ai nuovi finanziamenti destinati a favorire la formazione continua dei dipendenti degli studi e delle aziende aderenti. Stanziando complessivamente 3,7 milioni di euro, il fondo interprofessionale sostiene i progetti formativi e lo sviluppo di nuove competenze da parte dei lavoratori.

=> Formazione 4.0: trend e priorità

La programmazione 2020 prevede complessivamente sei avvisi, quattro dei quali sono stati deliberati dal Consiglio di Amministrazione del fondo. I primi tre avvisi sono i seguenti:

  • avviso 01/20: finanziamenti a favore dei corsi promossi studi professionali e aziende. Le risorse sono complessivamente pari 400mila euro e saranno destinate alla realizzazione di piani formativi monoaziendali e pluriaziendali, secondo due sportelli di presentazione. Il contributo per ogni singolo piano formativo sarà al massimo di 30mila euro;
  • avviso 02/20: rimborsi concessi agli studi professionali e alle aziende pari all’80% del costo sostenuto per la partecipazione dei dipendenti ai corsi a catalogo programmati, organizzati dagli Enti di formazione accreditati presso il Fondo;
  • avviso 03/20: finanziamenti per i piani formativi monoaziendali finalizzati a migliorare le conoscenze/abilità dei dipendenti e la competitività degli studi e delle aziende, così come ad accompagnare lo sviluppo anche tecnologico degli studi. Il contributo per ogni singolo piano formativo sarà al massimo di 20mila euro. L’assegnazione delle risorse avviene in seguito alla valutazione dei piani formativi e alla successiva pubblicazione della graduatoria.

I Video di PMI

Smart Working: Guida alla normativa aggiornata