Manager a tempo: vantaggi e opportunità

di Chiara Basciano

scritto il

Perché scegliere di introdurre in azienda lavoratori temporanei su progetti specifici.

In un mercato del lavoro come quello attuale la flessibilità non spaventa più, ma è diventata un nuovo modo di intendere il lavoro. Professionisti specializzati e competenti si trovano a scegliere il lavoro temporaneo, considerandolo un’opportunità in più per crescere senza vincoli legati all’azienda.

Da parte loro le aziende possono trovare una serie di vantaggi nella scelta di utilizzo di lavoratori temporanei su progetti specifici. Sottolinea questi vantaggi la divisione Temp di Hays Response.

Come prima cosa i lavoratori temporanei vengono scelti per le loro competenze specifiche, garantendo quindi di raggiungere alti risultati in poco tempo.

Si tratta infatti il più delle volte di profili di alto livello chiamati a risolvere problematiche specifiche o progetti mirati. Ciò porta al secondo vantaggio, cioè ad una grande produttività derivante da azioni mirate. Fattore che può incidere positivamente su tutti i lavoratori, indicando un modo di lavorare basato su obiettivi ben precisi.

=> Il Temporary Management secondo le aziende

Altro vantaggio è quello di avere in azienda una ventata di novità, nuovi punti di vista positivi per tutti i lavoratori. Il loro processo di selezione inoltre è spesso più veloce, avendo a che fare con competenze specifiche, il che permette di trovare in tempi più brevi la persona giusta. Un altro tassello importante è la possibilità di capire di quali risorse c’è davvero bisogno, infatti avendo già testato le capacità del professionista, si può facilmente comprendere che tipo di abilità sono necessarie per ricoprire una determinata posizione.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari