Siseco: cinque regole d’oro per un sito web di successo

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Dall'Osservatorio Siseco 5 preziosi consigli per un sito capace di generare contatti e trovare nuovi clienti. Personalizzazione e specializzazione sono il trampolino per raggiungere l'obiettivo

Sempre più aziende stanno investendo sul web, a partire dal proprio sito. Per trovare nuovi clienti o interagire al meglio con quelli esistenti, occorre però avere un portale capace non solo di generare contatti – e quindi business – ma anche studiato sulla base di quelli che sono gli obiettivi dell’azienda stessa.

Partendo da tali presupposti, ecco 5 preziosi consigli offerti da Siseco per creare un sito performante.

Al primo posto la semplicità: «tutto deve essere chiaro e a portata di mano, l’utente cerca informazioni e vuole trovarle subito», spiega Roberto Lorenzetti, amministratore delegato di Siseco. Al secondo, l’interazione: «ormai chi naviga in internet ragiona in un’ottica 2.0, vuole dialogare con l’azienda, esprimere la propria opinione, chiedere informazioni».

Al terzo posto, il traffico web: occorre infatti analizzare attentamente le parole chiave più ricercate dagli utenti interessati al settore, al fine di favorirne l’indicizzazione. Quarto, è fondamentale aggiornare i contenuti proposti all’interno del proprio portale con testi originali, possibilmente collegandoli a blog o social network.

Quinto ed ultimo consiglio, «bisogna fare attenzione alla velocità di caricamento: animazioni ed effetti speciali in genere hanno lo scopo di appesantire il sito, rendendolo, tra l’altro, meno appetibile dai motori di ricerca».

In sintesi, personalizzazione e specializzazione sono il trampolino per raggiungere l’obiettivo di aumentare la visibilità e quindi l’afflusso di clienti al proprio sito; gli strumenti messi a disposizione dal web sono oggi molti, innovativi, modulabili e a costi accessibili, permettendo così di creare portali capaci di rispecchiare l’identità e le esigenze di ogni singola azienda.