Tratto dallo speciale:

Redditi 2014: Compilazione online con il 730 editabile

di Noemi Ricci

scritto il

Disponibile online il Modello 73072014 editabile da utilizzare nella prossima dichiarazione dei redditi, anche per la destinazione del 5 e 8 per mille: scadenze, requisiti tecnici e modalità di utilizzo.

In un’ottica di semplificazione e di telematizzazione l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile anche quest’anno il Modello 730/2014 in versione editabile. In questo modo i contribuenti possono compilare la propria dichiarazione dei redditi direttamente dal proprio Pc, per poi stamparla, sottoscriverla e consegnarla con eventuale documentazione allegata a sostituti d’imposta, CAF o professionisti abilitati.

=> Scarica il Modello 730/2014 editabile

8 e 5 per mille

Anche la scelta della destinazione dell’otto e del cinque per mille dell’IRPEF può essere compilato direttamente sul proprio computer, dopo aver scaricato dal sito dell’Agenzia il modello 730-1 in formato editabile.

Modelli editabili

I modelli predisposti dall’Agenzia non possono invece essere utilizzati per essere trasmessi telematicamente e non prevedono alcun tipo di controllo sui dati e sulle informazioni inserite, le quali dovranno essere accuratamente verificate dal contribuente.

=> Dichiarazione Redditi: Guida alla compilazione del 730/2014

Specifiche tecniche

Come requisiti tecnici del sistema utilizzato è necessario disporre semplicemente di un programma di lettura e stampa di documenti in formato Pdf.

=>Vai allo Speciale Dichiarazione dei Redditi

Scadenze

Ricordiamo che il modello 730 deve essere presentato entro il 30 aprile ai propri sostituti d’imposta o entro il 3 giugno (il 31 maggio quest’anno cade di sabato) nel caso ci si rivolga ad un CAF o a un professionista abilitato.