Sgravi Contratti II Livello: istruzioni operative

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Sgravi contributivi per la contrattazione di secondo livello: istruzioni operative INPS per i datori di lavoro che possono fruire del beneficio.

Istruzioni operative per i datori di lavoro che beneficiano dello sgravio contributivo per la contrattazione di secondo livello previsto dalle leggi 92/2012 e 247/2007 e disciplinato per l’anno 2012 dal decreto interministeriale 27 dicembre 2012 da parte dell’INPS con il Messaggio n. 14855 del 20 settembre 2013 (Sgravi Contratti II Livello: domanda online). L’Istituto ha già provveduto a comunicare ad aziende ed intermediari l’avvenuta ammissione al beneficio. =>Vai alla guida INPS agli sgravi per le impreseLe procedure e le prime indicazioni indicazioni erano arrivate con la circolare n. 73 del 3 maggio 2013, alla quale l’INPS rimanda per gli aspetti di carattere normativo, mentre per quanto riguarda invece la procedura di acquisizione e trasmissione delle domande relative allo sgravio è necessario consultare il Messaggio n. 10127 del 21 giugno 2013. Nel nuovo Messaggio l’Istituto illustra le modalità operative che i datori di lavoro dovranno osservare per la concreta fruizione del beneficio contributivo ex lege n. 247/2007, fornendo precisazioni sull’entità dello sgravio sulla coesistenza di premi sia per contrattazione aziendale che territoriale, sui Lavoratori iscritti all’INPS Gestione ex INPDAP o alla Gestione ex ENPALS o ad Enti pensionistici diversi, nonché sull’eventuale conguaglio dell’incentivo in oggetto. =>Scopri gli sconti INPS per assunzione disoccupati

Per maggiori informazioni consulta il Messaggio n. 14855

I Video di PMI

Calcolo ISEE: simulatore INPS online