Opzione regimi speciali con modello unico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Consolidato, trasparenza, IRAP, tonnage tax: l'opzione per i regimi speciali si esercita con un modello unico, semplificazione importante per contribuenti e PA.

Un solo modello per quattro regimi speciali opzionali: tonnage tax, consolidato, trasparenza e opzione IRAP. Si tratta di un’importante semplificazione sia per i contribuenti che per l’Agenzia delle Entrate frutto del Provvedimento 17 dicembre 2015 con il quale è stato approvato il modello di comunicazione per quattro i regimi con le relative istruzioni e le specifiche tecniche per la presentazione e la trasmissione telematica dei dati.

=> Semplificazioni 2015: più rimborsi, meno adempimenti

Start-up

Il modello può essere utilizzato dalle start-up nel primo anno di attività e dalle società trasformate per comunicare le opzioni per i regimi alternativi di tassazione di gruppo, della tonnage tax, della trasparenza fiscale e per la determinazione della base imponibile IRAP secondo le regole ordinarie.

=> Gli aspetti contabili e fiscali del consolidato nazionale

Dichiarazione dei redditi

Il nuovo modello unificato consente di esercitare e comunicare l’opzione anche alle società che non possono presentare il modello UNICO perché neo costituite, oppure risultanti da operazioni di trasformazione. Diversamente il D.Lgs. n. 175/2014 aveva previsto che l’opzione per i quattro regimi andasse comunicata al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi (quadro OP) o dell’IRAP (quadro IS) relativa al periodo d’imposta a partire dal quale si voleva esercitare l’opzione. Questa disposizione rischiava tuttavia di penalizzare le società neo costituite o interessate da operazioni straordinarie.

=> Violazioni IRAP: accertamento oltre la prescrizione?

Modello unificato

Dunque il nuovo modello unico di comunicazione approvato dall’Agenzia delle Entrate potrà essere utilizzato, ad esempio, in caso di: variazione del gruppo di imprese che hanno aderito al tonnage tax, interruzione della tassazione di gruppo, mancato rinnovo dell’opzione, perdita di efficacia o conferma dell’opzione per la trasparenza fiscale e per esercitare l’opzione per la determinazione del valore della produzione netta ai fini IRAP.

Presentazione del modello

La comunicazione può essere presentata direttamente o tramite un intermediario abilitato. In ogni caso, la prova della presentazione è costituita dalla ricevuta rilasciata in via telematica dall’Agenzia delle Entrate per comunicare l’avvenuto ricevimento della comunicazione.

.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito