Tratto dallo speciale:

Consultazione e-fatture online: adesioni aperte

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via le adesioni al servizio di consultazione delle fatture elettroniche offerto dall'Agenzia delle Entrate: termini e scadenze.

Dopo lo slittamento rispetto alla scadenza originaria del 31 maggio, l’Agenzia delle Entrate ha dato il via il 1° luglio alle adesioni al servizio di consultazione online delle fatture elettroniche, con apposito provvedimento.

Questo ritardo si è reso necessario per dar modo agli ordini professionali e alle associazioni di categoria di effettuare l’adesione al servizio stresso, tenuto conto anche della concomitanza di altri adempimenti.

Consultazione e-fatture online

Il servizio online è disponibile per gli operatori IVA ma anche ai consumatori finali, per consentire loro di consultare tutte le fatture elettroniche ricevute.

=> Partite IVA: contabilità e fatture via App

Per motivi di privacy è necessario che il contribuente renda esplicita la propria adesione al servizio, che può essere effettuata fino al 31 ottobre. Per gli operatori IVA l’adesione può essere segnalata anche tramite intermediario delegato al servizio.

I documenti fiscali vengono però resi disponibili solo al soggetto che ha presentato la richiesta di adesionee solo fino al 31 dicembre dellanno successivo a quello di ricezione da parte dello SdI (Sistema di Interscambio).

Nei casi previsti, in caso di mancata adesione al servizio, l’Agenzia delle Entrate procederà alla cancellazione dei file xml delle fatture elettroniche memorizzati nel periodo transitorio, entro 60 giorni dal termine del periodo a disposizione per effettuare l’adesione stessa (31 ottobre). In caso di adesione al servizio, il termine per la cancellazione è stato portato a 60 giorni (invece di 30) dal termine del periodo di consultazione (31 dicembre anno successivo).

Scadenze

  • 1 luglio 2019: avvio adesione servizio consultazione
  • 31 ottobre 2019: termine per esprimere l’adesione
  • 31 dicembre 2019: cancellazione fatture di chi non ha aderito al servizio
  • 60 giorni dal 31 dicembre dell’anno successivo alla ricezione: cancellazione fatture in consultazione.