Tratto dallo speciale:

Come ricevere il contributo 5 per mille

di Redazione PMI.it

scritto il

Pubblicati gli elenchi definitivi del 5 per mille sul sito dell'Agenzia delle Entrate: come consultare i soggetti beneficiari e le scadenze da rispettare.

Pubblicati dall’Agenzia delle Entrate gli elenchi definitivi del 5 per mille 2019. L’elenco dei soggetti che hanno chiesto di accedere al beneficio del cinque per mille per l’esercizio finanziario 2019 (anno d’imposta 2018) possono essere consultati online, utilizzando il motore di ricerca messo a disposizione dalle Entrate. La ricerca può essere effettuata per denominazione, per codice fiscale e per provincia.

=> Online la dichiarazione precompilata 2019

Beneficiari del 5 per mille

Gli elenchi dei soggetti ai quali i contribuenti possono decidere di destinare il proprio 5 per mille in fase di dichiarazione dei redditi, riguardano:

  • gli enti del volontariato;
  • gli enti della ricerca scientifica e dell’Università;
  • gli enti della ricerca sanitaria;
  • le associazioni sportive dilettantistiche, che svolgono una rilevante attività di carattere sociale.

In alternativa, i contribuenti possono decidere di destinare 5 per mille al proprio Comune di residenza a sostegno delle attività di carattere sociale svolte.

=> Dichiarazione Redditi: calendario scadenze

Scadenze

Entro il 1° luglio i soggetti beneficiari dovranno provvedere all’invio delle dichiarazioni sostitutive all’Agenzia delle entrate se enti del volontariato, all’ufficio del Coni territorialmente competente se associazioni sportive dilettantistiche.

Fino al 30 settembre sarà ancora possibile presentare domanda di accesso all’elenco dei beneficiari del 5 per mille, o integrare la documentazione, versando un importo di 250 euro con il modello F24 Elide.