Avvio start-up agricola: formazione a Viterbo

di Teresa Barone

scritto il

Formazione gratuita per l’avvio di start-up agricole nella Provincia di Viterbo: iscrizioni entro il 16 febbraio.

La Camera di Commercio di Viterbo promuove un corso di formazione destinato agli addetti agricoli e forestali che vorrebbero avviare una start-up nel comparto agricolo: il percorso “Internazionalizzazione e valorizzazione del territorio e dei prodotti agroalimentari” si inserisce nel Piano di Sviluppo Rurale del Lazio 2007-2013 “Misura 111 – Azioni nel campo della formazione professionale e dell’informazione” si riferisce, in particolare, al territorio del Gal in Teverina (Comuni di Bagnoregio, Castiglione In Teverina, Celleno, Civitella D’Agliano, Graffignano, Lubriano).

=> Incentivi assunzione lavoro agricolo: domande al via

Formazione

Il corso dura 150 ore e si propone di consentire ai partecipanti l’acquisizione di competenze e conoscenze per sviluppare un’idea di impresa: il percorso formativo è gratuito e destinato complessivamente a 10 partecipanti (la metà dei posti disponibili è riservata alle partecipanti di sesso femminile), e prevede la consegna di un attestato finale con la certificazione delle competenze acquisite.

Programma

Durante il seminario si parlerà di:

  • Marketing agroalimentare;
  • Marketing internazionale dei prodotti agroalimentari,
  • Sistemi di certificazione della Qualità;
  • Sostenibilità ambientale;
  • Gestione dei processi produttivi aziendali;
  • Energie rinnovabili;
  • Prevenzione e Sicurezza;
  • Project Work.

Domande

Per partecipare al corso è necessario inviare le domande entro il 16 febbraio 2015. Tutti i dettagli dell’iniziativa sono pubblicati sul sito della CdC di Viterbo.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali