Un questionario per l’Innovazione delle PMI

di Alessia Valentini

scritto il

Un questionario online per comprendere le esigenze delle PMI in ambito innovazione: è una iniziativa AFCEA in collaborazione con BICLazio.

Il capitolo di Roma di AFCEA (Armed Forces Communications & Electronics Association) ha sviluppato insieme a BICLazio un questionario da somministrare alle PMI italiane per conoscerne la situazione, le più urgenti necessità e la loro percezione in materia di innovazione, al fine di poter orientare la propria attività verso un più efficace supporto.

Composto da 4 sezioni, per un totale di 55 domande – la compilazione può essere effettuata in più momenti, sezione per sezione – il sondaggio rimarrà aperto fino al 25 maggio per poi essere rielaborato e divulgato in forma aggregata, per rispettare la privacy dei partecipanti.

=>Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

Prive del sostegno finanziario e della sensibilità istituzionale che tutela la Grande Industria, infatti, le PMI si muovono in una realtà che le vede compresse tra il bisogno di rinnovarsi per competere e da quello di non far fronte alle difficoltà della crisi.

Operando per emergenze anziché per priorità, troppo spesso finiscono per imboccare un vicolo cieco che, nel tempo, conduce inevitabilmente all’estinzione. L’AFCEA si è imposta di spezzare questo circolo vizioso, cercando di fornire alle PMI gli strumenti utili per l’innovazione. Come?

Dando vita al programma di sostegno per le Piccole e Medie Imprese che gli ha fatto valere il titolo di “Chapter of the Year 2012”: obiettivi, tutela e sviluppo delle PMI messi a rischio dall’incalzare della crisi.  L’evento dedicato alla competitività delle PMI per mezzo dello sviluppo delle reti d’impresa ne è stato un significativo tassello:

=>Reti d’impresa per la competitività delle PMI

Ricordiamo che l’AFCEA è un’associazione che promuove il dialogo tra Enti Governativi Civili e Militari le industrie del settore Telecomunicazioni, Elettronica ed Informatica. Con sede centrale negli Stati Uniti, è organizzata per aree geografiche o regionali e in capitoli (in Italia sono presenti il capitolo di Roma e quello di Napoli).

Compila il questionario