Il Papa e il manager: lezioni di leadership etica

di Marco Lucarelli

scritto il

Insegnamenti di leadership etica per manager dai sani principi anche nel business, dentro e fuori l'azienda.

E’ possibile per i manager perseguire le logiche di business e allo stesso tempo realizzare la propria vocazione? Il libro “Il Papa e il manager. Lezioni di leadership di Giovanni Paolo II” di Andreas Widmer (ed. Rizzoli Etas, 2013), ex guardia svizzera ora imprenditore e manager, prova a dare delle risposte.

Dopo una lunga esperienza manageriale, l’autore interpreta la sua carriera alla luce di quanto appreso durante la sua esperienza in Vaticano: durante il suo servizio, infatti, Widmer ha avuto modo di cogliere alcuni insegnamenti spirituali e umani del Papa. Oltre al “dietro le quinte sui lati più umani di Giovanni Paolo II, il libro offre due piani di lettura:

  1. Un percorso per comprendere come la propria vocazione si realizza nella carriera che scegliamo.
  2. Una lezione per agire nel mondo del business secondo le regole etiche di convivenza e rispetto.

Lezione di leadership

Il libro descrive un Papa capace, tra i mille impegni, di trovare sempre tempo per una parola di attenzione al personale, che nonostante il peso delle decisioni, riesce a focalizzarsi su chi gli sta intorno, ringraziare per il lavoro svolto e interessarsi anche del privato dei collaboratori.

Questa capacità di attenzione selettiva verso le persone vicine, trasmette una lezione riutilizzabile anche nel mondo delle organizzazioni, del management: l’importanza di essere attenti verso le persone che ci circondano nel lavoro, collaboratori e clienti. Fermarsi ad ascoltare cosa pensano, cosa provano, come vedono l’organizzazione nella quale operano e cogliere i suggerimenti che da questi possono emergere.

Lezione di etica

Il messaggio chiave del libro è il ritorno all’etica. Un concetto abusato, al quale siamo talmente abituati da averlo perso a volte di vista. Gli scandali sui derivati, i titoli spazzatura, la finanza-pirata, danno la falsa impressione che nel mondo del business le persone oneste non possano avere successo.

Widmer, in questo libro, ci aiuta a riflettere sui veri valori dell’agire quotidiano, in famiglia come negli affari. In linea con i nostri principi, che l’autore ci aiuta a ricordare grazie all’esempio di Giovanni Paolo II.

Perché leggerlo? Questo libro offre un’inedita visione degli insegnamenti di Papa Wojtyła applicati al Business. Utile per richiamare – credenti e non – ai principi etici che devono regolare il modo di essere manager, fuori e dentro le aziende. Per leggere la scheda del libro clicca qui

_____________________

Marco Lucarelli è esperto di management, comunicazione e new media, è autore del blog Letture per manager.