PMI in Borsa: nuovo indice FTSE

di Francesca Vinciarelli

scritto il

I dettagli del lancio del nuovo indice FTSE AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese.

Arriva nel mercato di Borsa Italiana per le PMI FTSE AIM Italia, l’indice espressamente dedicato ai titoli quotati sul Mercato Alternativo del Capitale (MAC).

Un mercato che si sta piano piano espandendo: solo in questa prima parte di anno sono state già 5 le nuove ammissioni.

=> Leggi di più su borsa italiana

In totale il nuovo indice attualmente comprende 24 titoli negoziati sul mercato, ma l’obiettivo è fare in modo che questo paniere si ampli.

Le nuove imprese che si quoteranno d’ora in poi nel mercato di Borsa Italiana per le PMI, entreranno a farne parte già dal secondo giorno di quotazione.

=> Leggi del progetto ELITE di Borsa Italiana, arrivato a quota 100

Il mercato AIM Italia, lo ricordiamo, prevede un processo di quotazione agevolato per le piccole e medie imprese, che si traduce in tempistiche ridotte e minori adempimenti.

«In questi anni abbiamo costantemente lavorato a supporto della crescita delle PMI creando un mercato sempre più efficiente e che risponde alle esigenze delle aziende e degli investitori. In questo contesto la nascita di un indice dedicato evidenzia ancor più l’importanza del mercato e l’impegno di Borsa Italiana per lo sviluppo delle imprese del nostro Paese. AIM Italia vuole rappresentare un punto di riferimento per la raccolta di capitali delle piccole e medie imprese italiane», ha commentato Barbara Lunghi, Responsabile Piccole e Medie Imprese di Borsa Italiana.

=> Leggi di più sulle PMI in borsa

«Siamo lieti di aver contribuito alla realizzazione dell’ indice di riferimento di AIM Italia. Il crescente interesse nei confronti del mercato e il numero di nuove ammissioni hanno permesso di raggiungere la massa critica iniziale che ci ha consentito di creare un indice ad hoc costituito da tutte le società negoziate, il cui contributo è ponderato sulla base della rispettiva capitalizzazione assoluta», ha aggiunto Luca Filippa, Managing Director, Southern Europe di FTSE.