Tratto dallo speciale:

Lotteria scontrini: estrazione 17 febbraio 2022, i codici vincenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Lotteria degli Scontrini: tutti i codici dei biglietti vincenti all'estrazione settimanale del 17 febbraio 2022.

Come ogni giovedì, il 17 febbraio 2022 si è tenuta la consueta estrazione settimanale della Lotteria degli Scontrini. I premi assegnati agli scontrini risultati vincenti sono pari a 25.000 euro (15 premi) per chi ha fatto acquisti e di 5.000 euro (15 premi) per i relativi esercenti.

Riportiamo di seguito tutti i codici degli scontrini associati ai biglietti vincenti all’estrazione settimanale N° 7 – 2022 del 17/02/2022.

Estrazione settimanale

L’estrazione del 17 febbraio 2022 ha premiato quasi esclusivamente gli acquisti pagati con metodo di pagamento elettronico effettuati presso la GDO. Tra quelli premiati ci sono però anche acquisiti effettuati presso esercizi di prossimità nelle città di Palermo, Roma e Chieti.

Gli importi vanno dai 215 euro della GDO e 130 euro dell’esercizio di prossimità di Palermo, ai circa 30 euro (es. prossimità) – 13 euro (GDO).

Codici vincenti

Ecco i 15 biglietti vincenti i premi settimanali della Lotteria degli Scontrini del 17 febbraio 2022:

  • 1016-0288 3BIWB003442;
  • 1443-0034 99MEX021616;
  • 1267-0130 53SNS300765 20380024;
  • 1323-0006 80M08304339;
  • 0765-0008 99IEB000699;
  • 0754-0004 99MEX083493;
  • 1087-0330 99MEY019950;
  • 1199-0129 53SNS300620 00450007;
  • 0435-0302 96SRT000566 92990003;
  • 0787-0055 45MQU004867;
  • 0936-0053 3BSDP001131 03000018;
  • 0946-0183 3BSDP001156 90600018;
  • 0866-0077 3BSDP000363 01530007;
  • 2359-0174 99MEY005326;
  • 1162-0096 99SEA001917 00400001.

=> Estrazione Lotteria 10 febbraio: i vincitori mensili e settimanali

Come partecipare alla Lotteria Scontrini

Ricordiamo che per partecipare alla Lotteria degli Scontrini è necessario:

  • generare preventivamente il codice sul portale lotteriadegliscontrini.gov.it;
  • recarsi in un negozio fisico;
  • mostrare il codice della Lotteria all’esercente prima del pagamento;
  • pagare con metodi completamente cashless (per ogni euro speso viene generato un biglietto della Lotteria).

Acquisti esclusi

Sono esclusi dalla riffa di Stato – e quindi non comportano la generazione di biglietti della Lotteria – gli acquisti:

  • pagati – anche solo in parte – con contanti o buoni di qualsiasi tipo;
  • effettuati presso farmacie, dottori, veterinari, musei ed e-commerce;
  • pagati con metodi di pagamento elettronico intestati ad un titolare diverso da quello del codice della Lotteria;
  • di importo inferiore all’euro.

=> Lotteria Scontrini: vademecum, estrazioni e premi

Estrazioni valide e non

Le estrazioni della Lotteria degli Scontrini sono gestite dall’Agenzia delle Dogane, che si occupa anche di verificarne la validità. L’Agenzia rende nulla l’estrazionem e quindi la ripete qualora, dopo l’estrazione, rilevi che uno o più biglietti:

  • fanno capo allo stesso codice;
  • risultano intestati a persone non residenti in Italia alla data di acquisto dei beni e dei servizi o che abbiano esercitato il diritto di opposizione al trattamento dei dati o di cancellazione dei dati;
  • fanno riferimento ad acquisti annullati o resi.

Verificare e riscuotere la vincita

L’eventuale vincita viene comunicata dall’Agenzia delle Entrate, nell’area riservata del portale con le proprie credenziali SPID e al recapito indicato in fase di registrazione alla Lotteria degli Scontrini (email o posta elettronica certificata raccomandata).

I codici vincenti possono sempre essere consultati ogni settimana su PMI.it, o nella sezione accessibile senza registrazione sul portale della riffa di Stato.

Per riscuotere il premio il vincitore ha 90 giorni di tempo. I premi non riscossi entro tale termine vengono versati all’Erario.