Web@femminile: 2011 hi-tech per donne e lavoro

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Web@femminile promuove il binomio donne e lavoro grazie alla tecnologia: pari opportunità all'imprenditoria e valorizzazione delle professionalità in rosa.

Ha preso il via oggi la maratona virtuale di Web@femminile, l’appuntamento digitale promosso da “futuro@lfemminile” (il progetto di responsabilità sociale di Microsoft, Acer e Cluster Reply) di cui quest’anno è partner editoriale il “nostro” DireDonna. E mai come nel 2011 è attuale in Italia il binomio donne e lavoro in ottica hi-tech, in un contesto in cui la cultura d’azienda si sta evolvendo in direzione di una maggiore apertura al coinvolgimento femminile, conciliando i tempi famiglia – carriera e imboccando la via delle quote rosa nei CdA.

Obiettivo, valorizzare le qualità professionali e umane che caratterizzano l’universo delle donne.

Ma la formazione è importante per consolidare questo trend e garantire piena integrazione alle donne in un mondo del lavoro sempre più caratterizzato dalle tecnologie. Su questo scommette Web@femminile, cui partecipano esponenti del mondo politico, giornalisti, manager e utenti (donne e uomini!).

Moltissimi gli ambiti di intervento, accessibili anche dal portale Msn.it (canale “MSN Donne”), tra cui Formazione, Lavoro, Maternità, Politica, Risparmio, Sicurezza, Sociale, Tecnologia.

Slogan dell’edizione 2011 “Aggiorna la tua vita“, per evidenziare l’importanza dell’aggiornamento continuo anche per l’universo femminile. L’invito è quello di cogliere gli stimoli offerti dalle esperienze quotidiane, arricchendo il bagaglio di conoscenze e competenze per cogliere in modo sempre più consapevole le opportunità offerte nel mondo del lavoro, anche attraverso le nuove tecnologie. Online presso il sito ufficiale è dunque possibile reperire consigli pratici da scrivere un CV e aprire un blog ad avviare un’attività in proprio!

_____________________

DOCUMENTI e ARTICOLI CORRELATI:

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro