Crediti PA: in Sicilia risorse limitate

di Teresa Barone

scritto il

Pagamenti alle imprese limitati a 500mila euro: lo ha stabilito la Ragioneria Generale della Regione Sicilia.

La Regione Sicilia pone un limite agli importi erogabili a favore delle imprese che vantano crediti con la Pubblica Amministrazione.

=> Pagamenti PA: un incubo per le PMI del Sud

Considerando l’ingente numero di imprese che attendono i pagamenti e la precarietà delle risorse regionali, infatti, i versamenti non potranno superare i 500mila euro.

Pagamenti alle imprese

Gli uffici della Ragioneria Generale hanno stabilito un preciso limite ai pagamenti concessi alle imprese creditrici: sarà possibile erogare tranche fino a un massimo di 500mila euro, nonostante l’ok al Decreto Salva-Imprese che risale allo scorso aprile.

=> Pagamenti PA:  procedura di infrazione contro l’Italia

Limite a 500mila euro

Per le aziende che vantano crediti corrispondenti a importi superiori a tale cifra l’unica soluzione possibile è accettare i pagamenti dilazionati e limitati a 500mila euro, affrontando di conseguenza tempi di attesa molto lunghi.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sicilia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali