Lavoro, 8mila annunci per l’estate

di Barbara Weisz

scritto il

Opportunità stagionali per giovani e non solo, nel turismo e nella ristorazione, ma anche per operai, impiegati e tecnici specializzati: gli annunci delle principali agenzie di lavoro.

Classici lavori stagionali nei villaggi vacanze e nelle strutture turistiche ma anche opportunità nei servizi socio-assitenziali e del tempo libero, negli esercizi commerciali e, ancora, possibilità di impiego sfruttando professioni più tradizionali come l’addetto alle vendite o lo specialista in informatica. Sono i circa 8mila annunci di lavoro per giovani che vogliono sfruttare l’estate per fare esperienza e perchè no, carriera: sono stati selezionati da un’indagine del Sole 24 Ore che ha interpellato otto grandi agenzie, che esprimono circa il 50% del mercato. Vediamo una breve panoramica degli annunci di lavoro aperti.

  • Adecco: circa 2mila annunci per contratti fino a tre mesi, concentrati prevalentemente nel turistismo (baristi, cuochi, pizzaioli, commis di sala, personale aeroportuale), nella grande distribuzione (cassieri, addetti alla vendita, banconisti, magazzinieri) e nei call center (assistenza clienti, telemarketing).
  • Articolo 1: contratti fino a tre mesi in Toscana, Lazio, Sicilia, Campania e Sardegna nel commercio al dettaglio (macelleria, ortofrutta, gastronomia, percheria, panetteria: stipendio mensile 1300-1440 euro), addetti alla vendita con conoscenza di russo, cinese o inglese (stipendi da 1550 a 2mila euro), ristorazione (posizioni da chef de rang a 1400-1500 euro).
  • GiGroup: 1260 ricerche in tutta Italia per addetti alle vendite (1350 euro mensili), nelle località turistiche per camerieri di sala (1200 euro mensili), mentre in Emila Romagna, Puglia e altre regioni del Sud si cercano operai del settore della trasformazione alimentare.
  • Manpower: 700 annunci per lavori estivi soprattutto nel settore turistico, in particolare camerieri, cuochi e camerieri ai piani in Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Sicilia.
  • Obiettivo lavoro: 1532 ricerche estive per il settore turistico (addetti mensa e pulizie, camierieri e commis di sala), per operai e impiegati (operatori ecologici, commessi punto vendita, autisti di autovetture, addetti alla reception, scaricatori di merci, metalmeccanici, addetti pulizie industriali), in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio.
  • Openjobmetis: 700 ricerche estive nel retail, abbigliamento e accessori, nella GDO nelle principali città italiane (Milano, Roma, Bologna, Firenze, Venezia, Verona e Torino) come addetti vendita, cassieri, addetti rifornimento scaffali (stipendi 1440 euro lordi mensili) e nel turismo (ricerce divisione Horeca, anche qui nelle principali città e nelle loclaità turistiche), come camerieri ai piani e di sala, aiuto cuochi.
  • Randstad: 80 ricerche estive, per operai (assemblaggio e produzione), addetti gastronomia per grande distribuzione, aiuti cuoco, addetti reception per alberghi, operatori telefonici, magazzinieri, addetti settore food (bar e ristoranti), manutentori macchine, in diverse località (Brescia, provincia di Torino, Alessandria, Bologna, Milano e provincia, Roma, Treviso, Trento, Napoli).
  • Umana: mille ricerche nei settori di moda e lusso (store manager, addetto alle vendite e cassiere in prestigiose boutique nei centri storici di Milano, Roma, Venezia, Bologna e Firenze), nelle settore tecnologico (sviluppatori e consulenti SAP), nella sanità (infermieri, operatori socio sanitari, personale ausiliario) in Lombardia e in Emilia, nel manifatturiero (tecnici specializzati, addetti a tornio, fresa, elettricisti, operai generici, manutentori con esperienza per la revisione degli impianti), nel turismo e ristorazione (chef, capipartita, maiter, chef de rang, barman, addetti alla recpetion, governanti, per hotel a 4 e 5 stelle a Roma, Milano, Firenze, Bologna e Venezia).

I Video di PMI

Coronavirus: Guida al congedo per quarantena dei figli