Matching 2009: incontri B2B anti-crisi

di Noemi Ricci

scritto il

Comunicare, scambiare informazioni e creare alleanze, questa la ricetta anti-crisi del presidente ICE Umberto Vattani, illustrata all'inaugurazione dell'evento B2B Matching

Per superare la crisi, le aziende devono comunicare e scambiare informazioni ed esperienze. Questa l’opinione del presidente dell’ICE (Istituto per il Commercio Estero), Umberto Vattani. Se ne è discusso all’inaugurazione del “Matching 2009” dal titolo “Innovare, internazionalizzare”.

L’evento dedicato alle Pmi è di scena fino a domani a Fiera Milano con l’obiettivo di sviluppare relazioni di business fra le imprese.

Una missione che la stessa ICE porta avanti impegnandosi nel sostegno alle imprese, soprattutto nei processi di internazionalizzazione, con analoghi incontri business-to-business: 26 le grandi missioni nel mondo avviate, di cui soltantoo le ultime hanno portato circa 1500 imprese italiane ad investire all’estero.

Ricetta similare quella di Raffaello Vignali, vicepresidente della Commissione Attività produttive della Camera: «con la crisi l’imperativo per le imprese è innovare e internazionalizzare».

Una necessità soprattutto per le Pmi: «le nostre imprese sono molto piccole, l’unica strada è fare rete, mettersi insieme. Questo è il segreto della competitività e credo che il matching sia un esempio di come si possa affrontare la sfida dell’economia in un momento difficile».

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali